Carrello

Wedding Blog

Il Bouquet della Sposa

Il Bouquet della Sposa

Alto valore simbolico, speciale accessorio, tocco romantico, grande impatto scenografico. Il bouquet di fiori è l’immagine della natura, della bellezza, della vivacità, del candore, dello splendore.
I fiori, come ogni ‘dettaglio’ del grande giorno si abbinano all’abito, al mood, agli addobbi. Dal raffinato al sentimentale retrò passando per il country il bouquet rappresenta e incarna le atmosfere, le stagioni, il tema-colore, i gusti.

Bouquet da Sposa Particolari

Ecco dunque bouquet di rose rosa oppure composizioni di fiori di campo come lavanda e girasole. Non solo, magari margheritone e spighe. E, per i matrimoni shabby chic un contorno di gabbiette, candele, lanterne per creare un ambiente soft, rustico ricercato e caldo.
Già, il bouquet va infatti studiato in stretta relazione con ornamenti e addobbi floreali e di contesto, tanto della cerimonia che del ristorante.
Naturalmente si gioca in modo generoso con forme e dimensioni, da quello rotondo a quello aperto e voluminoso, a quello a stelo, al bouquet cascata. E poi c’è l’infinita varietà di elementi a corredo, fiocchi, spille, farfalle di stoffa, perle, gioielli, oggetti.

Bouquet da Sposa Eleganti e Romantici

Chi ama gli impatti eleganti e ricercati può virare su una composizione floreale di preziose orchidee nelle sfumature del rosa e del viola, su bouquet calle bianche oppure su scenografici giacinti o su vivaci tulipani.
Bisogna farsi consigliare sempre bene sulla foggia perché sia perfetta con il taglio dell’abito e il look complessivo della sposa, per il resto un occhio alle stagioni e al tema di location e arredo orienteranno per il bouquet più azzeccato.

Conclusioni

Il significato dei fiori, dei colori e dei profumi resta comunque il miglior alleato della scelta! In fondo una sposa molto passionale può portare benissimo un caliente e sfolgorante bouquet di rose rosse in contrasto a un lungo abito bianco magari a sirena…