Carrello

Wedding Blog

E’ qui la Festa?

E' qui la Festa

E chi non conosce il favoloso tormentone di Jovanotti?
D’altra parte la festa, diciamolo, è dove c’è l’elemento chiave: l’eccitazione. Questione di allegria, di amore, di celebrazione. Insomma dove c’è l’atmosfera giusta. La voglia di stare insieme, brindare, ridere, ballare, abbracciarsi. Che è gioia e divertimento, insomma.

La Festa: Guest Star

La Festa: Guest Star!

Dunque si può organizzare una festa intorno a un evento o creare un evento intorno alla festa…già, proprio così. Perché si fa una festa di matrimonio, battesimo, comunione, cresima. Ma si fa anche una clamorosa occasione intorno alla festa ‘giusta’. Talvolta per il desiderio di una serata alternativa. Qualche volta per una rimpatriata tra vecchi amici. Altre volte ancora per inaugurare un locale nuovo. O, perché no, per vivere l’avventura di un party tam tam, di quelli che fanno storia ecco.
Bisogna pensarci bene, alla festa. Magari con quel mago di Wedding Planner come geniale consulente portatile per tutti i particolari.

Il risultato Finale della Festa

Per un effetto memorabile l’attenzione deve essere altissima quindi mai improvvisare con leggerezza! La leggerezza, se mai, può stare a meraviglia nel risultato finale della festa ovvero nella spensierata e vaporosa realizzazione di un momento in cui i partecipanti si sentono bene, benissimo, splendidamente.
Bisogna giocare su tema, location, addobbi, sfumature e sorprese. Farsi delle domande e rispondere a tutte in modo preciso. E poi puntare sulla griglia di lavoro che metta in pratica il sogno. Qualche volta spendere vuol dire risparmiare e il buon consulente ‘si paga da solo’: il professionista infatti sa muoversi al meglio con il budget a vostra disposizione, vi evita passi falsi, flop, costi inutili.

Il risultato finale della Festa

Conclusioni

Che preferiate il corto o il lungo, la gonna o i pantaloni, il tailleur o l’abito abbiate insomma cura di farvi notare senza mettervi in mostra!
Difficile? No, attenetevi rigorosamente ai consigli et voilà sarete all’altezza del grande e lieto evento.
In ogni caso viva lo sposo chic!