Carrello

Wedding Catering

Fruit party: menu’ a tema frutta

di 10 Aprile 2019 Aprile 24th, 2019 Nessun Commento
Fruit Party

E’ tempo di fruit party! Arriva la bella stagione, l’aria calda, la voglia di cibi freschi, l’idea di una festa. Parliamo di una celebrazione, una ricorrenza, un party serale.
Può essere un anniversario, un compleanno, una festa aziendale, una laurea.
I tre aspetti principali sono location, tema, numero invitati.
La prima, come sempre, è una scelta di stagione, comodità, impatto. E peraltro è strettamente connessa al mood della festa e al genere di invitati. Avete le idee chiare?
Difficile. Se gli ospiti oltrepassano la cerchia familiare e superano quelli contabili con due mani il fai-da-te è gravoso e pericoloso. Meglio un organizzatore di eventi con un serio servizio di catering. Loro hanno soluzioni per tutto e vi fanno arrivare al party sereni e pronti per la baldoria.

Fruit party una golosa alternativa

Fruit Party: una golosa alternativa

Parliamo del fruit party perché in estate è un’alternativa golosa e magnifica. I pranzi sfiancano e i tradizionali buffet magari vi hanno stancato o li vedete meglio collocati in inverno. Ecco, basta intenderlo in un’accezione ampia, generosa, colorata e gustosa e l’effetto gradimento è assicurato.
Solitamente si considerano inclusi snack a base di crudità, verdure cotte, frutta e dolci. Tutto ciò ovviamente in una gamma di preparazioni da acquolina in bocca. Ci sono opzioni più rustiche, a base di insalatone, frittatine con erbe, parmigiana di melanzane, patate duchessa, macedonia e gelato o crostate, oppure menu più innovativi ed elaborati.

Spazio alla Fantasia

Una partenza a base di pinzimonio può spalancare le porte a appetitose torte salate, crostini con verdurine fresche marinate, caponata, vo-au-vent con crema di piselli, zucchine tonde ripiene e molte altre leccornie. Va da sé che si possono prevedere piatti misti con cereali oppure arricchire l’offerta con una sontuosa grigliata mista. Molto dipende da luogo e tempo ma tanto, davvero, fa la fantasia raffinata degli chef. La presentazione infatti la dice lunga!
E con la frutta poi è possibile davvero sbizzarrirsi in sorbetti, mousse, torte. La fa da padrona anche sul fronte del beveraggio, squisita e in mille sfumature di colore. Dai frullati o frappé si può passare per una tartare di frutta fresca, spiedini di frutta caramellati o bagnati nel cioccolato, cocktail alcolici a base frutta.

Conclusioni

Riuscite a immaginare la meravigliosa scena? Un trionfo di profumi, tonalità e…bontà. E fruit party sia!

Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
possiamo aiutarti?