Carrello

Wedding Blog

Scarpe da Sposa

Scarpe da Sposa

Un dettaglio non da poco, le scarpe da sposa. Questione di eleganza e comodità ma anche tocco speciale per chi ama appunto stupire con i particolari.
La sposa ha il privilegio, si sa, di una scelta enorme ma per orientarsi gli aspetti essenziali sono pochi:
-stile e gusto personale con estrema attenzione all’abbinamento con l’abito da sposa
-stagione e location
-altezza

Scarpe Matrimonio Sposa: le linee guida

Quanto al modello, ai materiali, al colore viene appunto in considerazione innanzi tutto la scarpa che piace da impazzire e che sta benissimo con il vestito da sposa.
Ovviamente il tutto deve essere in sintonia con la stagione e con il luogo della celebrazione e della festa. E’ importante considerare l’effetto di un tacco a spillo in un party di campagna o un sandalo aperto in un mese fresco e piovoso. E’ opportuno evitare ogni possibile imbarazzo, fastidio, problematica!
Al terzo ma non ultimissimo posto c’è l’altezza, della sposa e dello sposo of course. Le donne molte alte, con un abbigliamento abbastanza easy oppure in una versione un po’ country, possono optare per una scarpa che non le faccia toccare il cielo soprattutto se pronunciano il ‘si’ a un uomo più basso o di eguale statura. Le donne molto basse, a differenza, faranno bene a concedersi qualche centimetro di slancio a patto che reggano un’ottima andatura. Ovviamente taglio dell’abito e tipo di scarpa devono essere coordinati a meraviglia, è una raccomandazione obbligatoria!

Scarpe da Sposa comode con la giusta attenzione alla moda!

E’ di tutta evidenza che mescolare bene queste linee guida fa già compiere un passo avanti nelle decisioni d’acquisto. Naturalmente poi c’è la moda che fa l’occhiolino dalle vetrine e alla quale anche la sposa potrà cedere per il piacere di sentirsi trendy e bella.
Le proposte sono tantissime, dal bianco al crema all’avorio all’argento fino ai colori, tutto dipende dalla mise completa delle nozze. E, ancora, dalle preferenze: tutte le spose meritano la scarpa giusta, sobria e classica, super chic, fru fru, ricercata e bizzarra.

Conclusioni

Non è mai di troppo un occhio alla qualità e non è male ribadirlo: badate alla resistenza, alla preziosità delle finiture, a quel non so che di autentica bellezza!

Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao,
possiamo aiutarti?